Cividale. Casa Artesani. Il frammento musivo ritrovato grazie a un restauro recente

Autore
Giulia Mian e Domenico Ruma
Soggetto
Restauro
Tipo
Forum Iulii

Descrizione

Il recente restauro di un lacerto musivo divenuto ormai illeggibile ha permesso di recuperare il frammento (da anni dato per disperso) di un pavimento rinvenuto nel 1819 da Michele della Torre nel cortile di casa Artesani a Cividale del Friuli. Il lavoro di restauro è consistito essenzialmente nella pulitura, sostituzione del supporto degradato ed integrazione di alcune lacune per restituire leggibilità al modulo decorativo. La risistemazione di questo lacerto ha fornito utili indicazioni per la comprensione della struttura originaria del mosaico. Di questo pavimento si conserva anche un altro frammento, oggetto di un imponente restauro forse antico, che sembra averne alterato profondamente la fisionomia originaria.

 

Abstract

The recent restoration of what had become an indecipherable mosaic fragment led to the recovery of a fragment (for many years considered missing) of a floor discovered in 1819 by Michele della Torre in the courtyard of the house belonging to Artesani in Cividale del Friuli. The restoration essentially consisted in cleaning the mosaic, replacing the deteriorated support and filling in numerous lacunae so as to restore legibility to the original mosaic decoration. The restoration of this fragment provided useful information for understanding the original structure of the mosaic. Another fragment belonging to this floor is also preserved and has been subject to a significant, perhaps ancient, restoration, which appears to have profoundly altered its original appearance.