Evidenza di epoca tardoantica e altomedievale nel territorio dei Forni Savorgnani

Autore
Sauro Gelichi, Fabio Piuzzi, Alessandra Cianciosi, Silvia Cadamuro
Soggetto
Importanti risultati nell’ambito del progetto archeologico “Alta Valle del Tagliamento”
Tipo
Forum Iulii

Descrizione

Riassunto
In questo articolo si espongono alcuni dei primi importanti risultati conseguiti nell’ambito del progetto
archeologico “Alta Valle del Tagliamento”.
Questo progetto, diretto dal prof. Sauro Gelichi (Università Ca’ Foscari di Venezia), in accordo con
l’amministrazione di Forni di Sopra (UD), Forni di Sotto (UD) e Ampezzo (UD), ebbe inizio nel 2005.
L’obiettivo più importante è l’analisi degli insediamenti in questa zona di montagna tra tarda antichità
e Medioevo, attraverso lo scavo su siti di selezionati e di differente tipologia, come castelli, necropoli,
chiese. Uno di questi è Cuol di Ciastiel, un castrum della tarda antichità di cui viene fornita una breve
presentazione, che costituisce una testimonianza molto importante per la storia di questa valle.
Abstract
In this paper we would like to explain some preliminary important results about the archaeological
project “Alta Valle del Tagliamento”. This project, directed by prof. S. Gelichi (Università Ca’ Foscari
di Venezia) in agreement with the administration of Forni di Sopra (UD), Forni di Sotto (UD) and
Ampezzo (UD), was begun in 2005. The most important aim is analyzing settlements in this mountain
area between Late Antiquity and Middle Ages, through the excavation on particular and different
sites, such as castles, necropolis, churches. One of those is Cuol di Ciastiel, a castrum of Late Antiquity;
here there is a short presentation of this site, a very important evidence for the history of this valley.